Mazzotti Giuseppe 1903 - Made in Albisola

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Mazzotti Giuseppe 1903

The Factory


GIUSEPPE MAZZOTTI 1903
di Tullio Mazzotti
Viale Matteotti 29
17012 Albissola Marina (SV)
tel + 39 019 489872

www.gmazzotti1903.it
www.ecommerce.gmazzotti1903.it
www.fondazione.gmazzotti1903.it
www.tulliomazzotti.it

ceramiche@gmazzotti1903.it

La manifattura Giuseppe Mazzotti fu fondata da Giuseppe Bausin Mazzotti nel 1903 in Albissola Marina, unica località delle Liguria dove
da oltre 5 secoli è attiva la produzione di ceramica.
Nell’ambito della lavorazione ceramica Albissola è nota in tutto il mondo e le sue maioliche sono presenti in numerosi musei; in particolare la manifattura Giuseppe Mazzotti 1903, che quest’anno festeggia i 110 anni di attività, con la sua storia e tradizione, è una delle fabbriche più importanti di tutta Italia.
La sua lavorazione è eseguita con procedimento interamente manuale, ogni singolo pezzo è decorato a mano libera e in punta di pennello su maiolica a gran fuoco. Ogni singola ceramica è di fatto un pezzo unico e irripetibile. La produzione della Giuseppe Mazzotti 19003 è rivolta alla riedizione di maioliche del repertorio della tradizione artigiana più classica e raffinata; in particolare lo stile Bianco e Blu che risale al Milleseicento.
Parallelamente vengono riprodotte, con gli stessi materiali e la stessa identica lavorazione, le ceramiche Futuriste che Filippo Tommaso Marinetti, fondatore del movimento futurista, introdusse negli Anni Trenta nel catalogo della Giuseppe Mazzotti 1903. Accanto a questi due principali settore di attività, la Manifattura Giuseppe Mazzotti 1903, realizza su commissione ogni particolare ceramica nell’ambito del design e dell’arredamento.





          

The factory is known under the name of: FACTORY G. MAZZOTTI 1903 because it was created in 1903 by Giuseppe Bausin Mazzotti, who was succeeded by his sons Torido, Tullio and Vittoria and, today, Giuseppe Bepi Mazzotti, his firstborn son. It was built as a family-run private artisan factory to produce pottery. It was originally called GIUSEPPE MAZZOTTI. In 1960 Torido ( the founder’s firstborn son ) divided his activity from the one of his brother Tullio, without changing the name of GIUSEPPE MAZZOTTI which evolved in 1988 into GIUSEPPE MAZZOTTI 1903. Afterwards, in 1989, Giuseppe Bepi Mazzotti became the owner of the factory. At the biginning it was placed in the old Pozzo Garitta village in Albisola, then the factory opened a brench in Albisola Superiore and in 1934 it united the two companies near the Sansobbia river mouth in Albisola Mare where it is still an on-going activity. Today the factory makes many different kinds of pottery all in the old, traditional style of Albisol; we should remember the well-known White and Blu, or Old Savona ( this style is characterised by castles, angels or oter mithological figures painted with some trees and other drawnings like plants and grass, in the background there are some mountains and hills) which represents the biggest part of the production. G.Mazzotti 1903 edits again just a little number of those objects which, during the 20s and 30s represented the Déco and Futuristic production ( when Fillia, Munari, Gaudenzi, Bevilaqua came to the workshops and made those works which today are topic of research for many scholars and collectors who could appreciate their value as applied arts. Furthermore lots of competent artists come to the workshop and create the unique works which are rather important in the field of the contemporary art.

Torna ai contenuti | Torna al menu